Home News Quello che le Business School non dicono

Ridiscutere i temi classici del management grazie ai dialoghi inattuali di Carena e Sapelli. Una nuova serie in libreria. 

Dialoghi inattuali sulletica

Dopo anni di incontri con Manager e Professionisti nelle aule di formazione, Augusto Carena e Giulio Sapelli hanno deciso di mettere nero su bianco le loro libere conversazioni sulla Business Ethics.

Nasce così una raccolta provocatoria di dialoghi aperti e non convenzionali dedicati ai temi classici del management, recuperati secondo nuove prospettive, per mettere in discussione i principi che il pensiero unico dominante tende a nascondere. La sfida proposta dagli autori è rivolta ai manager che hanno deciso di agire liberi dai condizionamenti del mainstream, senza rinunciare a una visione globale.

Eretici e controcorrente rispetto a quello che le business school dicono (e non dicono), Carena e Sapelli definiscono i loro dialoghi "inattuali", anche perché basati su saperi e pensieri ormai passati di moda.

Inaugura la serie il dialogo sull'etica: perché se ne parla tanto senza giungere a conclusioni proficue? Perché manca una contestualizzazione precisa del problema, spesso relegato a pura teoria.

In questo primo volume gli autori forniscono al lettore una scatola di strumenti per pensare, utile per fare chiarezza sul tema dell'etica, della morale e della legge. Non manca infine l'invito a essere più etici, anche nell'ambiente lavorativo.

Guerini Tempo di Libri

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo al sito accetti che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo